Strumenti non rotanti in conservativa: dalla diagnosi al trattamento mini invasivo

Trailer del corso




FadMedica Servizi Logo

Programma

Il concetto di odontoiatria “minimamente invasiva”, la ricerca, lo sviluppo di nuovi materiali e le nuove tecnologie. Illustrazione di come queste tecnologie possano integrarsi nel lavoro quotidiano, fornendo al clinico e ai pazienti nuove opzioni terapeutiche.

Argomenti del corso 

Parliamo di una disciplina che fonda le sue basi nel rispetto del tessuto dentale sano e la sua priorità nella cura delle lesioni primarie e secondarie, colte all’esordio.
E’ fondamentale che il percorso diagnostico prenda le mosse da una corretta indagine clinica e radiologica integrata da strumenti che rendano visibili lesioni altrimenti clinicamente invisibili ai tradizionali mezzi diagnostici, specie se originate da solchi occlusali anatomicamente favorevoli alla carie o in spazi interdentali che le Rx tendono a sovrapporre.
Lo smalto, la dentina o il tessuto cariato ,esposti a una luce laser, reagiscono in modo specifico, l’osservazione di questo fenomeno ha consentito di sviluppare strumenti che, sfruttando la tecnologia laser, permettono di identificare lesioni curiose in stadi iniziali laddove gli strumenti tradizionali risulterebbero inefficaci.
La attenta indagine diagnostica, la corretta valutazione del rapporto rischi /benefici biologici e non ultima la rimozione conservativa e altamente specifica del tessuto cariato, rientrano fra i provvedimenti preliminari più importanti per il raggiungimento dei risultati.
L’uso di strumenti non rotanti è fortemente consigliato per proseguire il percorso mini invasivo che parte dalla diagnosi Laser assistita, in quanto consentono di rimuovere il tessuto ‘’ malato’’ tramite oscillazioni soniche o micro abrasione ; entrambi tecniche rispettose del tessuto sano e meno invasive degli strumenti rotanti; nello specifico la micro abrasione trova il suo tessuto bersaglio di elezione nello smalto , quindi indicato per la apertura dei solchi in un piano di trattamento per sigillature dei solchi o PRR ( partila resin restorations).
Gli strumenti sonici sono invece indicati sia per smalto e che dentina e grazie alla notevole quantità di interi consentono di trovare applicazioni in tutte le branche della odontoiatria. Scopo del corso è illustrare come queste tecnologie possano integrarsi nella posto lavoro quotidiano, senza togliere nulla agli strumenti tradizionali ma fornendo al clinico e ai pazienti nuove opzioni terapeutiche.

Relatori:

Dott. Giuseppe Chiodera

Dott. Giuseppe Chiodera

Laureato in Odontoiatria e Protesi Dentaria presso l´Università degli Studi di Brescia. Vincitore ne 2004 di una borsa di studio per perfezionamento all’estero svoltosi presso il Kings College University of London.
Tra il 2005 e il 2009 cultore della materia presso l’università degli studi di Brescia.
Autore di articoli su rivista nazionali e internazionali. Relatore in congressi nazionali. Membro di Style Italiano.
Esercita la libera professione dedicandosi prevalentemente all´odontoiatria conservativa e all'endodonzia.


Informazioni ECM

Crediti ECM: 10.0

Codice di accreditamento: None

Ambito/Obiettivo formativo: APPLICAZIONE NELLA PRATICA QUOTIDIANA DEI PRINCIPI E DELLE PROCEDURE DELL'EVIDENCE BASED PRACTICE (EBM - EBN - EBP)

Periodo Accreditamento: 01/01/2017 – 31/12/2017

Professioni
Discipline

Medico chirurgo

  • Allergologia ed immunologia clinica, Anatomia patologica, Anestesia e rianimazione, Angiologia, Audiologia e foniatria, Biochimica clinica, Cardiochirurgia, Cardiologia, Chirurgia generale, Chirurgia maxillo-facciale, Chirurgia pediatrica, Chirurgia plastica e ricostruttiva, Chirurgia toracica, Chirurgia vascolare, Continuità assistenziale, Cure palliative, Dermatologia e venereologia, Direzione medica di presidio ospedaliero, Ematologia, Endocrinologia, Epidemiologia, Farmacologia e tossicologia clinica, Gastroenterologia, Genetica medica, Geriatria, Ginecologia e ostetricia, Igiene degli alimenti e della nutrizione, Igiene, epidemiologia e sanità pubblica, Laboratorio di genetica medica, Malattie dell'apparato respiratorio, Malattie infettive, Malattie metaboliche e diabetologia, Medicina aeronautica e spaziale, Medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro, Medicina dello sport, Medicina di comunità, Medicina e chirurgia di accettazione e di urgenza, Medicina fisica e riabilitazione, Medicina generale (medici di famiglia), Medicina interna, Medicina legale, Medicina nucleare, Medicina termale, Medicina trasfusionale, Microbiologia e virologia, Nefrologia, Neonatologia, Neurochirurgia, Neurofisiopatologia, Neurologia, Neuropsichiatria infantile, Neuroradiologia, Oftalmologia, Oncologia, Organizzazione dei servizi sanitari di base, Ortopedia e traumatologia, Otorinolaringoiatria, Patologia clinica (laboratorio di analisi chimico-cliniche e microbiologia), Pediatria, Pediatria (pediatri di libera scelta), Privo di specializzazione, Psichiatria, Psicoterapia, Radiodiagnostica, Radioterapia, Reumatologia, Scienza dell'alimentazione e dietetica, Urologia

Odontoiatra

Odontoiatria

Igienista dentale

Igienista dentale


Iscriviti

Accedi e scegli se acquistare con bonifico bancario, paypal o carta di credito per l'attivazione immediata del corso. Puoi sospendere la visione in qualunque momento per riprenderla anche da un altro computer, tablet o cellulare.


Contenuti

Devi effettuare l'iscrizione al corso per visualizzare i contenuti


Valutazione corso

4.0

Come valuta la rilevanza degli argomenti trattati rispetto alle sue necessità di aggiornamento?
(1: Non rilevante - 5: Molto rilevante)

4.2

Come valuta la qualità educativa di questo programma FAD?
(1: Insufficiente - 5: Eccellente)

4.0

Come valuta la utilità di questo evento per la sua formazione/aggiornamento?
(1: Insufficiente - 5: Molto utile)